Benedetto IX, tre volte Papa

Nome Pontefice Da Fino a Luogo di nascita
145 Benedetto IX 1032 1044 Roma
147 Benedetto IX 1045 1045 Roma
150 Benedetto IX 1047 1048 Roma 

Benedetto IX, nato Teofilatto III dei conti di Tuscolo, è stato Papa per tre Pontificati. Prima di salire per la prima volta al soglio di Pietro, riceve la nomina a cardinale da parte di Papa Benedetto VIII.

Il primo Pontificato

Sale per la prima volta al soglio pontificio il 21 ottobre 1032. Quando viene eletto, è molto giovane e suo fratello maggiore, Gregorio, è senatore di Roma. Mantiene buoni rapporti con l’imperatore Corrado II di Franconia. Indice due sinodi per mettere ordine nelle cariche ecclesiastiche. Nell’anno 1042 canonizza, appena sette anni dopo la morte, il monaco Simeone di Siracusa, la cui causa di canonizzazione era stata promossa dal futuro Papa Damaso II. Il primo pontificato di Benedetto IX termina nel 1044. Una rivolta popolare costringe Benedetto IX alla fuga da Roma, fino a trovare rifugio nella rocca tuscolana di Monte Cavo. Le cause della rivolta sono probabilmente legate allo scontro tra le famiglie dei Tuscolani e quelle dei Crescenzi. Dopo la fuga da Roma, viene eletto Silvestro III, sostenuto dalla famiglia dei Crescenzi.

Il secondo Pontificato

Il Pontificato di Silvestro III dura poco. I fratelli di Benedetto IX, Gregorio e Pietro di Tuscolo, lo riportano a Roma e, con l’accordo dei Crescenzi, torna sul soglio di Pietro. Secondo quanto riporta il Liber Pontificalis, viene eletto il 10 aprile dell’anno 1045. Il secondo pontificato dura pochissimo. Benedetto IX decide infatti di abdicare e di concedere la dignità pontificale al presbitero Giovanni Graziano, incoronato col nome di Gregorio VI il 5 maggio 1045.

Il terzo Pontificato

Dopo la morte improvvisa di Clemente II, il 9 ottobre del 1047, Benedetto IX sale per la terza volta sul soglio di Pietro.  Il candidato dell’imperatore Enrico per succedere a Clemente VII è Poppone di Bressanone. Dopo l’elezione di Benedetto IX, l’imperatore minaccia un intervento militare in Italia. Benedetto IX si rifugia allora nei castelli della Sabina. Il 17 luglio 1048 Poppone di Bressanone viene consacrato Papa con il nome di Damaso II. Non è possibile stabilire con esattezza la data della morte di Benedetto IX. L’unico dato certo, in questo senso, è che avviene dopo l’anno 1055.

Fonti: Wikipedia e varie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *