Video-intervista con card. Turkson sul messaggio di Quaresima

© Amedeo Lomonaco, il mio articolo su VaticanNews: Il cardinale Turkson commentando il Messaggio del Papa per la Quaresima, ha sottolineato che il rifiuto della carità porta a varie forme di violenza, soprattutto nei confronti dei più vulnerabili. “La violenza – ha spiegato – e’ un attentato alla dignita’ della persona”. Siamo invitati – ha detto – “ad essere discepoli di Gesù”:

Il Messaggio di Papa Francesco per la Quaresima 2018 mostra “i diversi ostacoli nel cammino del discepolo quando è chiamato da Gesù”. E’ quanto ha dichiarato il cardinale Peter Kodwo Appiah Turkson, prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, intervenendo alla Conferenza Stampa di presentazione del Messaggio. In diversi casi – ha spiegato il porporato riferendosi in particolare al tema dell’immigrazione – sono anche “le politiche adottate da diversi governi”, che creano “situazioni di dilagamento dell’iniquità”. Una iniquità che “combatte contro l’amore”.

Intervista con mons. Krzysztof Marcjanowicz

Natalia Peirò, segretario generale della Caritas Spagna, ha inoltre affermato che il lavoro nella carità è “una grande responsabilità” che va portata avanti con la “testimonianza reale”. Mons. Krzysztof Marcjanowicz, officiale del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione si è soffermato sull’iniziativa “24 ore per il Signore”. In ogni diocesi, tra venerdì 9 e sabato 10 marzo almeno una chiesa sarà aperta un giorno intero per l’adorazione e la Confessione. I falsi profeti – ha concluso mons. Marcjanowicz– si combattono con la Verità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *