San Caio, Papa per 13 anni

Pontefice Da Fino a Luogo di nascita
28 Caio 283 296 Dalmata

Caio viene eletto Papa nel 283. Sarebbe nato nell’antica città dalmata di Salona (vicino Spalato), da nobile famiglia romana imparentata con l’imperatore Diocleziano. Durante il suo Pontificato si riducono le persecuzioni. L’Impero di Roma autorizza anche la costruzione di nuove chiese e l’ampliamento dei cimiteri. A lui inoltre si fa risalire la definitiva strutturazione degli ordini inferiori all’episcopato.

Papa Caio muore prima che Diocleziano scateni, nel 303, una dura persecuzione. Muore nel 296 senza subire il martirio. Le sue spoglie sono deposte nel cimitero di San Callisto. Poi, nel 1631, vengono trasferite a Roma nella chiesa a lui dedicata. Nel 1880, dopo la demolizione di questa chiesa, i resti di Papa Caio vengono traslati nella cappella della famiglia Barberini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *