Il Papa al Pontificio Collegio Pio Latino Americano di Roma

© Amedeo Lomonaco, Radio Vaticana ●

Benedetto XVI ha ricevuto stamani in udienza la comunità del Pontificio Collegio Pio Latino Americano, che in questi giorni sta festeggiando il 150.mo anniversario di fondazione. Il Papa ha esortato gli studenti di questa prestigiosa istituzione a perpetuarne il patrimonio con l’apporto della “gioiosa esperienza dell’universalità della Chiesa”. Il servizio di Amedeo Lomonaco:

Fin dalla sua fondazione, il 27 novembre del 1858, il Collegio Pio Latino Americano di Roma si è distinto come centro di formazione, prima per seminaristi, e successivamente per diaconi e sacerdoti. I suoi studenti – ha spiegato Benedetto XVI – hanno trovato “un clima di semplicità, accoglienza, preghiera e fedeltà al magistero del Papa”. Un clima – ha aggiunto il Santo Padre – che contribuisce a far crescere l’amore per Cristo e il desiderio “di servire umilmente la Chiesa, cercando sempre la gloria di Dio e il bene delle anime”.

Seguire il Vangelo con coraggio

Il Papa ha quindi esortato gli studenti del Pontificio Collegio, “eredi di un ricco patrimonio umano e spirituale”, a perpetuare questa ricchezza con l’apporto delle “distinte discipline ecclesiastiche e la gioiosa esperienza dell’universalità della Chiesa”. L’invito è quello di seguire il Vangelo con coraggio rispondendo all’insegnamento di Gesù: “Andate dunque e fate miei discepoli tutti i popoli”.

“Ustedes mismos son fruto de esa maravillosa siembra…
Voi stessi siete il frutto di questa meravigliosa semina del messaggio di Cristo nella storia”.

Aprirsi alla conoscenza di altre culture

La possibilità, data dal Pontificio Collegio, di aprirsi alla conoscenza di altre culture ed esperienze ecclesiali – ha poi osservato il Papa – aiuta a sentirsi “autentici discepoli di Cristo e missionari della sua Parola”. Una missione vissuta nella fedeltà al Pontefice:

“El amor y la adhesión a la Sede Apostólica…
L’amore e l’attaccamento alla Sede Apostolica è una delle caratteristiche più rilevanti dei popoli latinoamericani e dei Caraibi”.

Nuova evangelizzazione

Incontrando gli studenti del Pontificio Collegio Latino Americano di Roma, il Santo Padre ha ricordato in particolare l’impegno nella nuova evangelizzazione profuso dalla “Missione Continentale”, indetta dalla Conferenza di Aparecida per “la formazione e lo sviluppo delle comunità cristiane e dei missionari”. Il Santo Padre ha infine espresso il proprio apprezzamento alla Compagnia di Gesù, alla quale San Pio X ha affidato la direzione del Pontificio Collegio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *